Torino Beve Bene 2016

23 ottobre 2016 presso Jazz Club Torino a Turin.

tracking.php?code=dsg5pQoZUtkNoMpEtqADQp

Torino Beve Bene, di nuovo! Per il secondo anno consecutivo al Jazz Club di Piazzale Valdo Fusi si organizza una giornata dedicata ai vini naturali, con decine di produttori che serviranno e raconteranno le proprie etichette. Tante le novità rispetto alla passata edizione. L’anno scorso è stato un successo: non mancate!!

Indirizzo: Piazza Valdo Fusi, Turin
Torino Beve Bene 2016

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

Zabote-Curcio-Bellavia Trio

16 luglio 2016 presso Jazz Club Torino a Turin.

tracking.php?code=vpBFBI9AyuaIGnlslbphq7

Un trio pianoless che propone pezzi originali inediti e riletture di standard della tradizione jazz. Le sonorità proposte richiamano in parte il Brasile, ma si fondono in un insieme originale, legato alla personalità e allo stile personale dei tre componenti del gruppo.

Possibilità di prenotare per la cena lasciando un messaggio allo 011882939 o sull’apposito form del sito www.jazzclub.torino.it

Indirizzo: Piazza Valdo Fusi, Turin
Zabote-Curcio-Bellavia Trio

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

Incontri in salotto al Blue Train – Federico Sirianni incontra Cristina Meschia e Giorgio Olmoti

07 maggio 2016 presso Blue Train Torino a Turin.

tracking.php?code=yMIvfUIsc7PIQWMUrNVSoH

Sabato 7 maggio ore 22
tornano gli INCONTRI IN SALOTTO
nella bellissima, intima e suggestiva cornice del
BLUE TRAIN, via Bonafous 2, a un passo da Piazza Vittorio, Torino

Ospiti di Federico Sirianni, un grande narratore di storie, talmente reali da superare la surrealtà, mr. Giorgio Olmoti e, per la parte musicale, la bravissima Cristina Meschia, verbanese trapiantata a Roma, in uscita con il disco “Intra”, una raccolta di canzoni tradizionali del Verbano Cusio Ossola riarrangiate in versione folk jazz.

Indirizzo: Via Alfonso Bonafous, 2, Turin
Incontri in salotto al Blue Train - Federico Sirianni incontra Cristina Meschia e Giorgio Olmoti

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

The Beach incontra Torino Jazz Festival Fringe | Dall’ apericena all’ alba | MATERIANERA live set | Free Entry All Night Long

21 aprile 2016 presso The Beach a Turin.

tracking.php?code=qGJrGfSIExoKpmSYl0fVer

Il giovedì cambia sapore al #TheBeach: prendici gusto e scegli la formula Happy Hour…dalle 23.00 all’1.00 potrai acquistare 2 consumazioni a 10 €!

È cominciato il mese della primavera e, come i fiori, anche The Beach sboccia con i suoi #sapori, #profumi e #colori!

Dalle 20.30: apericena a buffet a base di…tutto il buono che c’è.

Dai freschi gusti a chilometri zero ai piatti caldi, freddi e vegetariani!

Dj Set Teo Lentini & Fabrizio Del Re from Radio Party Groove

SPECIAL GUEST: Nello Fiorentino from Africana Famous Club il famoso club della Costeria Amalfitana
Price List :
10 € Apericena con consumazione. (E’ gradita la prenotazione).

Drink List:
7 € Drink Alcolica
5 € Birra
10 € Drink Superior. (Bombay, Tanquerey, Russian Standard)
12 € Drink Premium (Monkeys, Gin Mare, Hendrics)

Dalle 22.30 FREE ENTRY ALL NIGHT LONG.

THE BEACH – Green Concept Club
Il The beach: un locale dai tratti internazionali e ricercati.
#Food, #Music and #Culture.
Via Murazzi del Po 22, Torino.

Info & Booking Table:
Ph. +39 392.288.30.24 (Whatsapp available)
Mail. thebeachmurazzi@gmail.com.

Indirizzo: Via Murazzi del Po, 22, Turin
The Beach incontra Torino Jazz Festival Fringe | Dall

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

THE DUSTY WEEK /// Free Social Dance ogni Martedì, Mercoledì e Giovedì!!!

19 aprile 2016 presso Torino, Italia a Turin.

tracking.php?code=6N39Nfmo43FZ2bSPU6hDOm

::::::::::::::::::: Associazione Dusty Jazz presenta :::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::: THE DUSTY WEEK :::::::::::::::::::::::::::::::
::: Free Social Dance ogni Martedì, Mercoledì e Giovedì!! :::

ogni martedì sera:
Cap 10100 – Corso Moncalieri 18, Torino
dalle 22.30 a mezzanotte

ogni mercoledì sera:
Hiroshima Mon Amour – Via Bossoli 83, Torino
dalle 21.30 a mezzanotte

ogni giovedì sera:
Caffè Basaglia – Via Mantova 34, Torino
dalle 21.30 a mezzanotte

LE SERATE SETTIMANALI SONO GRATUITE e APERTE a TUTTI.
C’è chi si ferma dopo lezione per mettere in pratica quello che ha appena imparato e chi viene apposta solo per la serata e per un po’ di sana social dance!

Sarà inoltre quasi sempre presente un dj per curare la selezione musicale… mica male! :-)

>>> Ricordiamo che il Caffé Basaglia è un circolo ARCI: se non hai ancora la tessera 2016, la puoi fare sul posto! <<<

info@dustyjazz.com
www.dustyjazz.com

Vi aspettiamo!
::: The Dusty Jazz Crew :::

THE DUSTY WEEK /// Free Social Dance ogni Martedì, Mercoledì e Giovedì!!!

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

TJF2016 – Il Jazz della Liberazione con la “Big Band Theory”

25 aprile 2016 presso Museo Diffuso della Resistenza a Turin.

tracking.php?code=MlE1oLOKNCtwPURXNRkYRe

NOVECENTO: IL PRIMO SECOLO
DEL JAZZ BIG BAND THEORY
Luca Begonia, direzione, arrangiamenti
Gigi Di Gregorio, sax tenore e soprano, ospite
Big Band Theory. Compagine nata dall’esperienza di studio sotto l’efficace
direzione del Maestro Luca Begonia, musicista di fama internazionale,
attualmente è l’orchestra di Porta Palazzo e da anni accoglie giovani
strumentisti. Il repertorio copre tutto lo spettro espressivo della big band
dallo swing degli anni Trenta e Quaranta fino alle colonne sonore per il
cinema di Henry Mancini. Un excursus ideale nell’immaginario musicale
novecentesco.

Indirizzo: Corso Valdocco 4a, Turin
TJF2016 - Il Jazz della Liberazione con la "Big Band Theory"

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

LA CHITARRA JAZZ (Torino Jazz Festival)

30 aprile 2016 presso Capolinea8 a Turin.

tracking.php?code=C9CXCIHPkwyO7dFqQAVKnn

TORINO JAZZ FESTIVAL – Rassegna “Quartieri in Jazz”.
Vi aspettiamo SABATO 30 APRILE 2016 – ore 22.00
“ITALIAN GIANTS 4tet”
composto da:
SANDRO GIBELLINI (Chitarra)
MAX GALLO ( Chitarra )
ROBERTO PICCOLO ( Contrabasso )
GIANNI CAZZOLA ( Batteria )

Di scena la chitarra, nella Giornata Internazionale Unesco per il Jazz si esibirà un quartetto di spessore internazionale al Capolinea8. Per l’occasione si festeggieranno i 60 anni di carriera del grande batterista Gianni Cazzola.
INGRESSO LIBERO – GRADITA LA PRENOTAZIONE Cell. 340-499.19.73 Per info: www.capolinea8.it

DIREZIONE ARTISTICA A CURA DI MAX GALLO.
In collaborazione con l’Associazione Culturale “TORINO JAZZ CITY”. Da quest’anno il TJF accende i riflettori su alcuni luoghi dove per tutto l’anno si suona jazz o si svolge una attività musicale rilevante. Quartieri in jazz, realizzato in collaborazione con l’associazione “Torino Jazz City” e la supervisione artistica del chitarrista Max Gallo, mette in luce alcuni “storici” ritrovi per appassionati e lo fa puntando su grandi jazzisti italiani come Gianni Cazzola, Gigi Cifarelli, Felice Reggio, Alberto Mandarini, Andrea Pozza, Carlo Atti e Sandro Gibellini.

Indirizzo: Via Maddalene 42/bis, Turin
LA CHITARRA JAZZ (Torino Jazz Festival)

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

MCCS Punklirico al Blue Train

24 aprile 2016 presso Blue Train Torino a Turin.

tracking.php?code=XrtTc0FEjQwmQ5Xd1uwrZX

Proclamato dal M.E.I. Meeting Etichette Indipendenti gruppo indipendente dell’anno 2015, gli MCCS sviluppano a partire dai testi grotteschi e provocatori del croato Cristan un energico viaggio tra sonorità metropolitane e richiami alla tradizione tzigana, in cui la voce alterna intenzioni e registri, costretta ad un ruolo innovativo ed affascinante.
Il loro punklirico si è guadagnato una certa notorietà a Torino grazie all’iniziativa “Concertino dal Balconcino”: ogni domenica pomeriggio per un’ora si esibiscono gratuitamente dal ballatoio del loro condominio per il pubblico in cortile.
Chitarra distorta, batteria esplosiva e una voce che domina i sopracuti.

Il concerto previsto per le 21 è inserito nella rassegna “In-Contro al Jazz Festival” in programmazione al Blue Train dal 22 aprile al primo maggio.

Indirizzo: Via Alfonso Bonafous, 2, Turin
MCCS Punklirico al Blue Train

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

JAZIRA LIVE AT BLUE TRAIN

25 aprile 2016 presso Blue Train Torino a Turin.

tracking.php?code=tEWA8K2SWZrwQsEOuRLRy3

Gruppo di musica mediterranea, all’interno della rassegna indipendente “IN- CONTRO AL JAZZ FESTIVAL” che si svolgerà al BLUE TRAIN dal 22 aprile al 1° maggio 2016.
Dall’esperienza pluriennale dei suoi fondatori (Arezki Tesbia – percussioni e canto; Nabil Hamai – violino e canto; Federico Agnese – chitarra; Khalid Ouidani – darbouka e canto), nasce a Torino, nel 2010, la formazione musicale Jazira.
Come un’isola circondata da mari diversi, cangianti, ma pur sempre in continuo contatto tra loro, così il gruppo di musica mediterranea propone un repertorio musicale che mescola ritmi arabi, berberi, italiani, lasciando ampio spazio all’improvvisazione e alla creazione di nuove sonorità.
Il gruppo è promosso dall’associazione di volontariato italo-algerina Jawhara per diffondere una cultura della tolleranza e della conoscenza reciproca tra le due sponde del Mediterraneo attraverso l’espressione artistica ampiamente intesa.

Nabil Hamai
Diplomato in violino presso l’Istituto Regionale di Formazione Musicale di Algeri nel 2008 e presso il Conservatorio Centrale di Algeri nel 2002, Nabil Hamai arriva in Italia nel 2009 per proseguire i suoi studi presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Torino. Già violinista di varie orchestre di fama internazionale (Orchestra Giovanile Araba del Mediterraneo AYPO, Orchestra Giovanile Centrale OJC FRANCE, nonché delle orchestre, sinfonica e filarmonica, nazionali algerine), attualmente collabora in qualità di violinista nell’Orchestra dell’Accademia “Stefano Tempia” di Torino e nell’Orchestra Filarmonica Italiana.

Federico Agnese
Diplomato in studi classici, si avvicina alla chitarra sulla scorta dell’esperienza rock blues che a cavallo tra gli anni ‘60 e ‘70 imperversò sulla scena britannica (Jimi Hendrix, Led Zeppelin, Jethro Tull, Yes, etc). Collabora con alcune band emergenti degli anni 80 sulla scena torinese come Disforia Psichica, Claxtone e Le Zeppole Altri linguaggi catturano ben presto la sua attenzione: dall’immancabile blues al flamenco di Paco De Lucia alla musica manouche di Django Reinhardt, dalla grande tradizione balcanica e tzigana alla bossa nova dall’Afro Funk fino alla musica popolare italiana.
Collabora allo sviluppo in ottica teatrale di alcune atmosfere musicali con la Bandabaretti e l’Accademia dei Folli. Condividendo lo spirito e la filosofia dell’improvvisazione propri della musica jazz, non indifferente alle esperienze free degli anni ’60, inizia ad avvicinarsi alla grande tradizione araba del Mediterraneo grazie all’aiuto del laboratorio musicale permanente che orbita attorno all’esperienza dell’Orchestra di Porta Palazzo, ritenendo il melting-pot torinese il terreno adatto per l’elaborazione di nuovi linguaggi musicali.

Khalid Ouidani
Musicista professionista marocchino di darbuka e di altri strumenti arabi a percussione. Per circa venti anni ha svolto tournées in Marocco, partecipando a feste e festival di musica popolare e moderna orientale, registrando due album musicali. Da due anni in Italia, ha curato la parte musicale dello spettacolo “Di Ciro il modernista e di altre avventure”, spettacolo ideato dal Coordinamento delle Compagnie di Teatro Comunità con la direzione artistica di Duccio Bellugi Vannuccini e Olivia Corsini (Théâtre du Soleil), mescolando sonorità arabe e ritmi della musica popolare del sud Italia.
Danzerà Maddalena Bellissimo.

Indirizzo: Via Alfonso Bonafous, 2, Turin
JAZIRA LIVE AT BLUE TRAIN

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

Mostra Fotografica di Paola Occhionero

29 aprile 2016 presso Ottica Bricco a Turin.

tracking.php?code=iyqg4f39gIdhLytu2huiry

Lo storico Atelier Ottica Bricco inaugura una serie di mostre dedicate alla fotografia d’autore. La prima personale di Paola Occhionero, fotografa e pianista classica materana, racconta il suo particolare amore per la Torino notturna, i concerti, i festival,gli studi di registrazione, il teatro, il jazz, i musicisti e gli artisti.

Indirizzo: PIAZZA VITTORIO VENETO 21/A, Turin
Mostra Fotografica di Paola Occhionero

Trova altri eventi a Turin su Evensi!