CORSO BASE PHOTOSHOP alle LAVANDERIE RAMONE

23 febbraio 2016 presso Lavanderie RAMONE a Turin.

Il corso base di Photoshop delle Lavanderie Ramone è rivolto a tutti coloro che vogliono iniziare a prendere confidenza con il software ed iniziare a creare immagini o ritoccare le proprie foto.

Il corso sarà strutturato in 6 lezioni da 2 ore il martedì sera dalle 18:30 alle 20:30

””””””””””””””””””””””””

Docente: Lorenzo De Gregorio (Brainless Lab)
Coordinatrice: Francesca Pengue
Informazioni e iscrizioni al 3474050991

””””””””””””””””””””””””

CONOSCERE IL SOFTWARE:
– preparazione del foglio di lavoro per web o per stampa (immagine profilo Facebook, immagine copertina Facebook, post Facebook, biglietto da visita, carta intestata, A4, A3, poster fotografico, volantino illustrativo, ecc..)
– comprensione della posizione degli strumenti, dei pulsanti e layout generale del software
– concetto di lavoro per livelli
– strumenti necessari per muoversi all’interno dell’area di lavoro
– strumenti di disegno e creazione di forme
– selezioni e tracciati di ritaglio e scontorno
– controllo colore, luminosità e saturazione, regolazione bianchi e neri, bilanciamento colore e luci
– importazione immagini dal web con relative modifiche (selezioni, ritagli, inserimento di oggetti esterni, effetti ottici ecc..)
– inserimento, gestione, modifica dei testi
– salvataggio file in base alla destinazione d’uso (immagine profilo Facebook, immagine copertina Facebook, post Facebook, biglietto da visita, carta intestata, A4, A3, poster fotografico, volantino illustrativo, ecc..)

LE LEZIONI:
Lezione 1: Conoscere il software, concetti base di unità di misura (dpi, ppi, mm, cm), destinazione file (stampa/web) con relative impostazioni, creare un nuovo livello, primi strumenti utili di selezione, riempimento, ritaglio.
Lezione 2: inserimento di testo con relative modifiche, gomma, pennelli, replicare un Mondrian a proprio gusto
Lezione 3: importare immagini da web, fotoritocchi, scontorno avanzato, clonazione di elementi, inserire se stessi in un ambientazione a scelta.
Lezione 4: esercizio in classe di arredamento di un ambiente domestico a piacere
Lezione 5: replicare cover art del proprio album preferito o locandina del proprio film preferito con gli strumenti e le tecniche apprese finora.
Lezione 6: presentare sè stessi con visual che contenga proprie credenziali e un’immagine evocativa di ciò che meglio ci rappresenta.

Indirizzo: via Claudio Luigi Berthollet 25, Turin
CORSO BASE PHOTOSHOP alle LAVANDERIE RAMONE

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

Corso Computer medio “Leonardo”

02 febbraio 2016 presso Escamotages a Turin.

Corso medio proposto a chi vuole acquisire maggiore padronanza nell’uso del PC e conoscere le principali applicazioni di Office e Internet. Dieci lezioni per essere più preparati a svolgere molte attività in modo più efficiente e sicuro: organizzare il proprio archivio, scrivere lettere impeccabili, acquistare online e molto altro.

Con questo corso imparerete a:
Usare indifferentemente Windows 7, Windows 8 e Windows 10
Modificare le impostazioni più utili sul PC
Conoscere i principali smarphone e tablet
Ritrovare facilmente i documenti
Archiviare le bollette
Acquistare online svariati articoli
Condividere documenti e fotografie in rete
Qui il programma completo http://goo.gl/LsKXre

Corso di 10 lezioni da due ore il martedì e il giovedì dalle 9 alle 11

Indirizzo: via Sacchi, 28 bis, Turin
Corso Computer medio "Leonardo"

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

CORSO BASE ABLETON LIVE a soli 99 €!!

08 febbraio 2016 presso Gamma Music Institute a Turin.

INFORMAZIONI
392 935 2889 / info@gammamusicinstitute.com
http://gammamusicinstitute.com/ableton-live-go/

In quattro settimane da zero alla traccia completa, imparando a usare i principali strumenti e le funzioni essenziali di Ableton Live, e cominciando, dalla prima lezione, a produrre la tua musica.

Le lezioni comprendono programmazione MIDI, audio editing, warping, looping, registrazione e arrangiamento, con progetti a casa e esercitazioni pratiche con l’istruttore.

I corsi si tengono d’abitudine sui computer della scuola, ma se preferisci potrai installare gratuitamente una copia completa di Ableton Live sul tuo computer per tutta la durata del corso.

Il costo del corso è scalabile dal corso Ableton Live Certified Pro, se deciderai di approfondire la tua conoscenza di Ableton Live seguendo il corso certificato, dovrai solo integrare la differenza.

Indirizzo: Via Boston 12, Turin
CORSO BASE  ABLETON LIVE a soli 99 €!!

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

Dallo scatto alla postproduzione: workshop di ritratto, beauty e creative make-up

06 febbraio 2016 presso MPStudio Fotografico a Turin.

Iscriviti entro il 10 gennaio e usufruisci dello sconto di 40,00 euro! 🙂

È un workshop di due giorni rivolto sia ai fotografi principianti che vogliono imparare la gestione delle luci in sala pose, lo scatto e la postproduzione del ritratto, del ritratto beauty semplice e con un make-up creativo sia ai fotografi esperti che desiderano apprendere un approccio facile ed efficace ad un flusso di lavoro in studio.
E’ un corso dove si lavora, si impara cos’è la luce e come la si manipola, si guida una modella e ci si obbliga a scattare con la testa e non solo con la macchina fotografica. Cercherò di metterti in crisi e di evitare che tu torni a casa con le foto che sapevi scattare anche prima.
Mi chiamo Aldo Giarelli e non vedo l’ora di condividere con tutti i partecipanti tutto quello che conosco sul ritratto fotografico: la gestione della luce, il rapporto con il soggetto che fotografiamo, gli stili, la postproduzione, tutto, ma proprio tutto per ottenere ritratti convincenti e di grande emozione.

Argomenti trattati

Teoria

Teoria del ritratto
La luce
Luce ambiente, continua, flash
Gli obiettivi
Varie tipologie di illuminazione: ritratto formale, luce Rembrandt, beauty, schemi ad una, due e tre luci
Il rapporto fotografo/soggetto fotografato
I props (che poi son quelle cose che ci si porta dietro e che magari servono)
Trucco, vestiti, colori e tutto quello cui fare tantissima attenzione
Come organizzare uno scatto: preproduzione, produzione, postproduzione
Dare vita ad un concept, come e dove ispirarsi
Tutto quello che adesso non mi viene in mente ma che è importante
Domande e risposte

Pratica

La modella
Le pose: come guidare la modella
Le catchlights
Tre set allestiti durante la giornata: il ritratto, il beauty, il make-up creativo
Dividere i tempi di uno shooting
Capire il limite di una persona che stiamo fotografando (non tutti, purtroppo, si buttano nella lava).
Divertirsi

Postproduzione

Lightroom VS Photoshop
Il flusso di lavoro: cosa fare prima e cosa fare dopo
Intervenire in maniera reversibile e non distruttiva
La postproduzione nel ritratto
Correzione del colore e bilanciamento del bianco
Timbro clone, pennello correttivo, toppa: vediamoci chiaro
Flusso, opacità e aerografo: il mistero svelato
Brufoli, nei, imperfezioni, rughe: un approccio sensato (mia nonna non dovrà sembrare una 15enne)
La separazione di frequenze con due accorgimenti che ti cambieranno la vita
Rimozione di capelli volanti e ribelli
Intervenire su occhi, capelli e labbra
I metodi di fusione come i migliori amici della postproduzione (ma-più-senza)
Schermare e bruciare (Dodge and Burn): la differenza tra un volto tridimensionale e “o mio dio! un alieno!!”
Creare le enfasi
Approcci creativi, viraggi vintage e moderni

Ulteriori informazioni e tutti i dettagli dell’evento su
http://www.aldogiarelli.it/events/dalloscatto-alla-postproduzioneworkshop-di-ritrattobeauty-e-creative-make-up/

In breve

Quando: 06 e 07 febbraio 2016

Cosa: workshop di scatto e postproduzione del ritratto, beauty e creative make-up

Dove: Studio Fotografico MP – Torino – Via Tempio Pausania 39/10

Costo del workshop: 250,00 euro pp/due giorni. Iscrivendosi entro il 10 gennaio 40,00 euro di sconto sul pacchetto di due giorni!
E’ possibile iscriversi anche a solo uno dei due giorni al costo di 140,00 euro.

Termine ultimo per iscriversi: dom. 31 gennaio 2016

Per ogni informazione: Aldo Giarelli 347.85.16.576 oppure info@aldogiarelli.it

Indirizzo: Via Tempio Pausania 39/10, Turin
Dallo scatto alla postproduzione: workshop di ritratto, beauty e creative make-up

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

Ride The White Horse || Benefit Radio Blackout

23 gennaio 2016 presso Cavallerizza Reale a Turin.

ASSEMBLEA CAVALLERIZZA 1445 presenta:

RIDE THE WHITE HORSE benefit RADIO BLACKOUT

23 Gennaio 2016 ore 23:00
Manica lunga della Cavallerizza Reale,
Via Verdi 9, Torino

Music selection by:
-BOSTON 168
-ALESSANDRO GAMBO
-A. NIGRO & A. VIETTI
-TITTA
-YASHIN
I video saranno curati da KOBACHI

RIDE THE WHITE HORSE nasce il secondo giorno di occupazione della Cavallerizza nel maggio del 2014 con l’intento di promuovere la musica elettronica come forma conclamata di arte. Vari gli artisti locali, nazionali e internazionali che si sono susseguiti sulla consolle della Cavallerizza occupata dal 2014 a oggi nelle varie feste targate RIDE THE WHITE HORSE.

Per la prima volta RIDE THE WHITE HORSE & Assemblea Cavallerizza ospiteranno un evento benefit per la radio più amata della città:

Dal settembre 1992 facciamo RADIO BLACKOUT. Non siamo stati sempre gli stessi, alcuni di noi sono arrivati nel corso di questi anni, altri se ne sono andati. Ma qualcuno c’è sempre stato dietro questi microfoni, perché qualcuno ha sempre ritenuto che una radio come questa fosse utile o interessante o divertente, e ognuno ha portato i suoi gusti musicali, o i suoi interessi culturali e sociali, o una particolare competenza tecnica. Ora ci siamo noi, sentirete cosa riusciamo a fare. Abbiamo deciso di cominciare raccontandovi qualcosa sulla nostra STORIA, sull’INFORMAZIONE, sui nostri DEEJAY, sul FINANZIAMENTO, sulla FESTA, sulla REDAZIONE e su tutto ciò che facciamo per migliorare la radio. Che non ospitiamo pubblicità chi ci ascolta lo sa già, nessun programma è mai stato interrotto per pubblicizzare rosticcerie, parrucchieri o pompe funebri. Forse non tutti sanno che nessuno di noi è mai stato pagato. Siamo contro l’attuale società fondata sulla divisione in classi, sul lavoro salariato, sull’oppressione di genere, sul profitto, sul carcere, sulla guerra e su altre cose orribili ma su questo punto, invece di usare tante parole difficili e noiose, la cosa migliore è che ci ascoltiate sui 105.250 FM.
Storia della Radio

1992, il movimento della Pantera era finito da poco, era in pieno sviluppo il movimento delle occupazioni delle case (di quel periodo sono le prime occupazioni del Barocchio e del Prinz Eugen) e proprio a Torino Sergio Cofferati, non ancora segretario generale della CGIL, riceveva pomodori e bulloni dai lavoratori in piazza San Carlo. E alcuni soggetti con molto entusiasmo e poca esperienza hanno pensato di provare a usare un microfono, un mixer e un’antenna. Radio Blackout ha sempre avuto molti amici nei centri sociali e nelle case occupate, pur senza escludere altri gruppi, associazioni, movimenti e individui che, in modo diverso, si oppongono al potere (economico, culturale, militare ecc.) o a qualche suo aspetto. Abbiamo sempre annunciato tutte le iniziative dei centri sociali e delle case occupate. Il 10 settembre 1994 abbiamo realizzato la diretta degli scontri di Milano in occasione della manifestazione nazionale promossa dal centro sociale Leoncavallo. Nel 1995 abbiamo anche pubblicato un libro, si intitolava “Ascolta questo libro, leggi questa radio” e conteneva i ricordi, i propositi e le lamentele di tutti coloro che avevano fatto la radio fino a quel momento. Se non l’avete letto ne abbiamo ancora qualche copia, chiedetecelo e ve lo daremo. In seguito abbiamo cercato di raccontarvi i momenti piu’ tristi e quelli piu’ vivi di questa citta’. Dall’omicidio di stato di Sole e Baleno alle ultime occupazioni, da Genova alle street parade siamo stati una voce sempre presente per raccontarvi i fatti da un punto di vista diverso, fieramente privo di quella “oggettività’” giornalistica che non ci interessa perche’ siamo una radio di persone e di idee, che vi piaccia o no, libere di circolare. Spesso siamo stati una voce contro tutti, una stazione contro la nazione! ONE STATION AGAINST THE NATION!

Finanziamento

Abbiamo sempre avuto bisogno di molti, moltissimi soldi. Dobbiamo pagare l’affitto della sede, l’affitto del terreno dove si trova il ripetitore, la corrente elettrica (quella della luce e quella del ripetitore), il telefono (per raccogliere le corrispondenze e i servizi anche da altre città), le piccole (ma sono tante) spese di manutenzione.

In questi ultimi anni abbiamo rinnovato quasi completamente il materiale tecnico, iniziando dal mixer di regia e passando all’ acquisto di nuovi computer indispensabili per dare e ricevere molte più notizie e soprattutto molto più rapidamente, specialmente quelle che non si trovano nei mass media.

Adesso vorremmo continuare a mantenere uno standard più alto nel rinnovo dei materiali che via via vengono sostituiti per l’usura , è inutile avere cose intelligenti da dire se il segnale è debole o disturbato. Il prossimo obiettivo è una nuova sala di registrazione. La stragrande maggioranza dei soldi che ci ha permesso di sopravvivere ci è arrivata sotto forma di biglietti da mille, cinquemila e diecimila lire stropicciate ( quando ancora c’erano!) e poi con gli euro in moneta, portati da tutti coloro che hanno partecipato ai concerti, alle cene, alle serate disco o video di autofinanziamento, organizzati con l’aiuto o dentro i centri sociali e le case occupate. Poi ci sono le offerte piccole e grandi di individui e gruppi, come i 10 milioni che ci sono arrivati, molti anni fa, dal gruppo musicale Chumbawamba.

Ma ci sono molti modi di aiutarci, regalandoci o prestandoci qualcosa che ci può servire, ce ne sono tante, basta pensarci, in caso chiedete.

Blackout ha bisogno di fondi

Partecipa alle nostre iniziative, ai benefit, alle cene, serviti alla nostra distro, potrai così dare attivamente una mano alla tua radio preferita. Se poi proprio vuoi donarci direttamente qualche fondo a noi non spiace!
Sostieni radio Blackout: l’unica emittente autentica, libera e finanziata da chi la vive!
Presta attenzione al calendario degli eventi Blackout su questo sito oppure passa in banca, il nostro conto è:

Radio Black Out Associazione Culturale

IBAN IT 18 X 05018 01000 000000116386
BIC CCRTIT2184L
Banca Popolare Etica – Padova, Via Piazzetta Forzat 2/3

CIN X
ABI 05018
CAB 01000
C/C 000000116386

Sent by mobile

Indirizzo: via Giuseppe Verdi 9, Turin
Ride The White Horse || Benefit Radio Blackout

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

IFASTI e LE VENE@OFFICINE CORSARE

09 gennaio 2016 presso Officine Corsare a Turin.

IFasti e Le Vene live
ore 22.00
ingresso up to you con tessera arci
IFASTI
iFasti sono due bassi, due computer, due chitarre elettriche e una voce.
Nati nell’inverno 2008 dalle ceneri dei Seminole, storica band del DIY italiano,iFasti sono parole scomode accompagnate da beat elettronici in un viaggio teatrale nei mali del mondo. Sono composizioni irriverenti dritte allo stomaco.
Il nuovo album “Palestre”, prodotto da 211dB, esce il 28 marzo 2015 con distribuzione digitale a cura di I Dischi Del Minollo.
www.facebook.com/ifasti
LE VENE
Le Vene nascono nel 2011 dall’incontro tra i fogli imprigionati nei cassetti di Marco Perucca (autore e voce narrante) e le corde vagabonde della chitarra di Marco Mallamo. Alle riflessioni letterario-musicali dei due si aggiunge in un secondo momento la sensibilità della voce e della chitarra di Luca Porporato.
Tra chitarre acustiche o post rock ad accompagnare narrazioni ironiche od emozionanti, intermezzi strumentali, canzoni proprie o cover riarrangiate, i tre danno vita al primo spettacolo de Le Vene, intitolato Manuel. Un viaggio nella quotidianità di chi tra rumori, visioni, caratteri di città e persone è costretto a fermarsi e cercare, riflettere, sperare.

Indirizzo: Via Giorgio Pallavicino 35, Torino, Turin
IFASTI e LE VENE@OFFICINE CORSARE

Trova altri eventi a Turin su Evensi!

Corso di Cinematografia al FabLab Pavone di Torino

26 gennaio 2016 presso FabLab Pavone a Turin.

Il FabLab Pavone, aperto da Sicurezza e Lavoro in via Bellezia 19 a Torino, propone un Corso di Cinematografia in 10 lezioni a un prezzo eccezionale, per imparare a realizzare filmati di qualità, per lavoro, passione o divertimento.

Per informazioni e iscrizioni: fablabpavone@sanliborio.it – www.sanliborio.it/cinema2016.html

Sono previsti dieci incontri: nove serate il martedì dalle 21.00 alle 23.00 e un’uscita il sabato.

Possibilità di dimostrazione di video/fotografia aerea con drone quadricottero professionale DJI Phantom 3 (video full hd 4k).

Con Alberto Bechis, videomaker professionista, laureato in Design e Comunicazione visiva al Politecnico di Torino. Semifinalista al concorso Oasis nel 2011, collabora da anni con rete televisive e importanti registi, in Italia e all’estero.

Programma Corso di Cinematografia:
1. Campi, piani, movimenti di macchina e composizione dell’inquadratura.
2. Concetti di fotografia: luci, contrasti, scavalcamenti di campo e regole di stacco.
3. Esercitazione in studio.
4. Uscita di prova in gruppo.
5. Introduzione a Premiere Pro e montaggio.
6. Sceneggiatura, storyboard e photoboard.
7. Colonna sonora e Adobe Audition.
8. Realizzazione di un breve video individuale sul tema del lavoro (esercitazione di fine corso).
9. Introduzione alla color correction.
10. Proiezione e commento lavori realizzati.

Per frequentare il Corso è necessario portare un notebook (in alternativa, è possibile utilizzare gratuitamente un pc del FabLab Pavone) e una fotocamera reflex digitale (consigliata) oppure una videocamera digitale.

PREZZI RIBASSATI NEL 2016!
Per la partecipazione al Corso è richiesto un contributo di € 190 (€ 160 per studenti, EDISU Piemonte, Borsisti Edisu Piemonte e residenti Circoscrizione Centro Crocetta della Città di Torino e per chi ha già frequentato corsi al FabLab Pavone).

Prezzo SCONTATO a soli € 130 per chi si iscrive ENTRO VENERDì 15 GENNAIO 2016, telefonando al 366/89.77.271 o compilando il form qui:
http://www.sanliborio.it/cinema2016.html

Inizio Corso:
martedì 26 gennaio 2016 ore 21.00

Info e prenotazioni:
FabLab Pavone – Centro San Liborio
Via Bellezia 19 – 10122 Torino (angolo via S. Domenico)
E-mail: fablabpavone@sanliborio.it
Tel. 366/89.77.271 (anche sms e whatsapp)
twitter.com/fablabpavone

Evento Facebook: www.facebook.com/events/1692662387624194

Indirizzo: Via Bellezia 19, Turin
Corso di Cinematografia al FabLab Pavone di Torino

Trova altri eventi a Turin su Evensi!